LUSH : UN AZIENDA NATA DA UN FALLIMENTO

  • Italiano

Lo sapevi che lush nasce da un fallimento?

Ho scoperto questa cosa dopo essere stata per la prima volta in uno dei loro negozi a Milano in corso Buenos Aires. Una simpatica commessa ,al suo secondo giorno di lavoro ,mi ha guidata nel profumatissimo mondo dalla filosofia green. Scaffali pieni di  cosmetici naturali ,colorati, belli e profumati. Una gioia per gli occhi quanto per il palato perchè seriamente mi è venuta voglia di mangiarli. Una sensazione che proverete anche voi se entrerete in un negozio di Lush.

Lush non testa i suoi prodotti sugli animali e sono tutti freschi e naturali. Non utilizzano packaging e ogni prodotto riporta il nome e il disegno del viso di colui o colei che l’ha fabbricato.

Il mio obbiettivo quel giorno erano le bombe da bagno, le famose Bath bomb ,ma come spesso accade, sono tornata a casa con una borsa piena di prodotti . Vi avevo anticipato anche sul instagram stories (mi potete trovare come @naylac_). Ma torniamo alla storia curiosa del brand.

Dagli errori possono nascere grandi cose…

I fondatori del marchio sono 6 ma la figura carismatica è Mark Constantine . Abbandonato dal padre all’etĂ  di due anni, a sedici anni, dopo un litigio con la madre e il patrigno, si ritrovò in mezzo alla strada. Per un periodo si ritrova a dormire sul divano di amici perchĂ© la sua paga non gli permetteva di pagarsi una stanza. Successivamente si ritrova anche a dormire nel bosco in mezzo alla natura. Quel periodo forse è quello che gli rimase piĂą impresso. Dopo aver conosciuto la moglie Mo decise di sviluppare una linea di prodotti naturali per la cura di pelle e capelli.

A poco più di ventenne Mark invia alcuni campioni di prodotti ad Anita Roddick , fondatrice di The body shop ,diventando così il principale fornitore. Successivamente Anita decide di comprare a 14 milioni di dollari la società. Con questi soldi Mark e la moglie Mo, decisero di investire in una società che vendeva cosmetici per posta : Cosmetics to Go, che fallì perchè gli ordini erano maggiori rispetto a quelli che erano in grado di gestire. Da questo fallimento decide di fondare la Lush nel 1995 insieme alla moglie e ad altri 4 soci. Il resto è storia.

ph credits instagram Lush Milano corso Buenos Aires e pinteres

fashion beauty lifestyle blog Milano fashion blogger beauty blogger lifestyle blogger Beauty post Nayla C Nayla Carvalho beauty blogger Milano Lush Italia beauty post beauty blogger Italia Milano

 

 

You May Also Like

Rispondi